venerdì 22 gennaio 2010

La condizione della donna egizia messa a confronto con noi ''donne moderne''.


Egitto2000 a.c. le donne ricoprono ruoli professionalmente rilevanti,
Italia2000 d.c. l'8,5% delle donne occupa ruoli dirigenziali.

Egitto 2000 a.c. le donne raggiungono le più alte cariche dello stato,
2000 d.c.
Europa:
le donne nei parlmenti europei sono il 21, 4%,
Italia:è al terzultimo posto 11, 4% delle donne in parlamento.

Egitto 2000 a.c possono diventare faraone.
2000 d.c.4 capi di stato nel mondo sono donne

Egitto 2000 a.c occupano alti gradi delle gerarchie sacerdotali
2000 d.c. il Vaticano ribadisce il NO alle donne Diacono

Egitto 2000 a.c. le donne egizie facevano uso di contraccettivi scientifici.
Italia 2000 d.c. il 9% delle donne non fa uso di contraccezione, mentre il 36% usa metodi non scientifici.

Egitto 2000 a.c. era favorita l'acquisizione di una casa per le giovani coppie.
Italia 2000 d.c. fino al 1985 il 40% delle coppie vive con i genitori, negli ultimi anni la percentuale si è abbassata al 11%.

Egitto 2000 a.c. la donna conservava il proprio nome dopo il matrimonio, a tutela della sua identità.
Italia fino al 1975 l'uomo poteva richiedere la separazione per colpa se la donna usava il cognome da nubile.

Egitto 2000 a.c. in caso di divorzio era garantito il mantenimento pari a più di un terzo dello stipendio del ex marito, se era la donna a chiedere il divorzio manteneva i suoi beni e la casa, aveva la possibilità dell'affidamento dei figli.
Italia 2000 d.c. il 63,2% delle richieste di divorzio è avanzato dagli uomini; dal 1975 nuovo diritto di famiglia(tra i più avanzati nel mondo):adegua le donne italiane alle egizie di 4000 e 5000 anni fa.

video

3 commenti:

  1. Non c'è che dire... non ci facciamo una bella figura! ;-)

    RispondiElimina
  2. Non so come sono finito nel tuo blog che mi ha fatto piacere prima di tutto leggere su di lei e i suoi studi e poi ascoltando l'audio mi sono arricchito di informazione. cercavo informazioni sull'egitto moderno ho trovato sull'Italia moderna.
    tanti auguri.
    Ezzat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ringrazio per l'interesse, la condizione della donna egizia ha sempre creato molti imbarazzi ai moderni popoli della terra.

      Elimina