sabato 28 giugno 2014

Traduzioni dalla Tomba di Nefertari: QV66

La tomba della regina Nefertari, grande sposa di Ramses II e una delle regine più importanti dell'intera storia egizia, è da sempre considerata come la "Cappella Sistina" dell'antichità. Le bellissime immagini e i ricchi particolari che le impreziosiscono, fanno delle raffigurazioni della tomba QV66 (Queen Valley numero 66) il gioiello dell'arte funeraria dell'antico Egitto. Tuttavia, oltre al valore artistico, possiamo prendere in esame anche le varie scene e cercare di capirne il significato tramite la lettura dei geroglifici; di seguito sono riportate tre raffigurazioni tra le più famose.

Scena 1: Maat garantisce la protezione della regina



Scena 2: Nefertari gioca una partita che non può perdere


Scena 3: Nefertari reca onori a Thot


(clicca sull'immagine per ingrandirla)





Traduzioni di A.G.Napoli

Nessun commento:

Posta un commento