venerdì 4 settembre 2015

I nomi dei faraoni

Oggi sono in partenza per la terra del Nilo, prenderò il volo dell'Alitalia AZ894 direzione Cairo delle 22.20. Al nostro arrivo proseguiremo verso Giza, dove alloggeremo al poco pretenzioso Sphinx Hotel. Non è certo il lusso che ci spinge in Egitto, così abbiamo preferito una camera modesta con una vista eccezionale: la Sfinge che veglia su di noi è infatti a circa 200 m.

Il racconto aggiornato del mio viaggio in Egitto lo potrete trovare sulla pagina facebook del sito: Kemet la voce dell'Antico Egitto. Ogni giorno posteremo le nostre sensazioni, le nostre emozioni, le foto, i video e gli aneddoti che ci troveremo davanti.

Non sarà solo un racconto di viaggio ma anche un itinerario nella storia, un percorso che ci riporterà indietro di migliaia di anni, fino a Narmer e a Cheope, passando per Alessandro il Grande, Akhenaton e Ramses II.

Di seguito quindi riporto le traduzioni dei principali nomi che incontreremo in Egitto, in modo che voi possiate leggerli insieme a me e provare quindi le mie stesse emozioni.


(cliccare per ingrandire) 

3 commenti:

  1. Ciao. Notizie dall'Egitto ? Io non sono iscritto a facebook, ma i post si vedono lo stesso e non c'è traccia di foto o resoconti promessi. Vi siete persi in qualche piramide? E mò ricordati che avevi detto di fare qualche ricerca sull'ushabti al museo del Cairo. Shukran.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno espressamente detto che il tuo ushabti è un falso, hai ricevuto una fregatura mio caro!

      Elimina
  2. Vabbè, però è carino lo stesso. Fine del giochetto. Lo sapevo fin dall'inizio, visto la miseria che l'avevo pagato ( e poi me l'aveva già detto la guida che i reperti antichi non si scolorano). Almeno una volta facevano un po' belli anche i souvenir, mentre ora arrivano dalla Cina pure quelli.

    RispondiElimina